... / Acustica di base / Isolamento Acustico / Isolamento acustico tra ambienti

Isolamento acustico tra ambienti

Se le partizioni verticali non raggiungono il solaio avverrà la trasmissione orizzontale del suono  attarverso il vuoto del controsoffitto sospeso realizzato. Un controsoffitto acustico spesso offre un insufficiente fonoisolamento. In questi casi sono richiesti speciali sistemi acustici da controsoffitto che offrono addizionali proprietà di fonoisolamento. 

Per raggiungere la massima flessibilità  viene scelto un controsoffitto sospeso continuo. In ogni modo queste costruzioni renderanno un isolamento acustico minore e creeranno maggiore incertezza, rispetto alle costruzioni in cui i divisori possono penetrare il controsoffitto sospeso e raggiungere la volta del soffitto. Bisogna analizzare nell’insieme l’effettivo bisogno di flessibilità.

Per la progettazione dell’isolamento del suono trasportato dall’aria, vi preghiamo di considerare:

  • l’intera struttura

  •  che i valori in loco sono più bassi di quelli in laboratorio

 


Valori di laboratorio/Valori in loco

L’isolamento acustico stanza a stanza (R′w) può essere stimato come 5 – 8 dB più basso del valore più basso ottenuto in laboratorio rispettivamente per il controsoffitto sospeso e per il divisorio. Ciò è dovuto al fatto che si potrebbe verificare una trasmissione laterale ed alcuni dettagli delle installazioni potrebbero non essere perfetti.

Valori di isolamento acustico da una stanza all'altra 

I valori di laboratorio Dn,f,w , in accordo con la ISO 10848-2 e la EN ISO 717-1. Nota: il pannello di dimensioni 1200X600 darà dei valori più alti di circa 1-2 dB.

D n,f,w

Prodotto e dimensione

43 dB

Combison Duo A, 600x600 mm

39 dB

Combison Duo E, 600x600 mm

43 dB

Combison Uno A, 600x600 mm

41 dB

Combison Uno Ds, 600x600 mm

41 dB

Combison dB A, 1200x600 mm

28 dB

Master A, 1200x600 mm

29 dB

Master E, 1200x1200 mm

31 dB

Master Ds, 600x600 mm

Miglioramento del valore di laboratorio Dn,f,w quando viene aggiunto Combison Barrier o Combison XR. 

 

Prodotto

+4

Combison + 1x40 Barrier

+8

Combison + 2x40 Barrier

+3

Combison + 2x1200 XR

+6

Combison + 100% XR

 Il valore in opera risulterà 5-8 db inferiore al valore di laboratorio.
 
 

 

Raccomandazioni

 
 
 

Diversi percorsi di trasmissione per diversi ambienti

Per offrire una riservatezza adeguata raccomandiamo che gli uffici standard dispongano di un isolamento acustico tra le stanze adiacenti di almeno  R′w = 35 dB. Per ottenere un isolamento buono e sicuro, si raccomanda sempre di far sì che i divisori raggiungano in alto il soffitto. Se il divisorio non arriva fino alla cima del soffitto, è richiesto un sistema di controsoffittatura sospesa con un valore di laboratorio Dn,f,w minimo 40 dB in condizioni normali.

L’atteggiamento generale è quindi quello di abbinare un controsoffitto acustico sospeso con un divisorio che offra almeno lo stesso valore di laboratorio per l’assorbimento acustico. Altri percorsi di trasmissione, per es. i sistemi di ventilazione, dovrebbero avere un isolamento acustico anche migliore. I valori usati per il controsoffitto acustico ed i divisori dovrebbero includere le possibili installazioni in essi integrati, come l’illuminazione e le unità per la ventilazione, o porte e finestre. È fondamentale prevenire le perdite causate per esempio da giunzioni difettose tra pareti e superfici di accompagnamento, passerelle continue o aperture intorno ai dettagli costruttivi.

Contattaci

ECOPHON

Saint-Gobain PPC Italia S.p.A.

Via E. Romagnoli 6

201 46 Milano (MI)

Tel:  +39 02611 152 05

Fax: +39 02611 152 08

E-mail: ecophonitalia@saint-gobain.com

Contattaci

ECOPHON

Saint-Gobain PPC Italia S.p.A.

Via E. Romagnoli 6

201 46 Milano (MI)

Tel:  +39 02611 152 05

Fax: +39 02611 152 08

E-mail: ecophonitalia@saint-gobain.com