Home / Ispirazione / Scuola primaria Schrank

Scuola primaria Schrank

Progetto:  Scuola Primaria De Schrank 

Paese/città: Netherlands/Ospel

Architetto: Grimbergen Architecten

Installatore: Van Dijk afbouwprojecten 

Consulente: Paul Jacobs

Fotografo: Hugo de Jong

 

La scuola elementare Schrank, che si trova in Ospel nella parte centrale del Limburgo, è un edificio scolastico risalente al 1950. Questo edificio non è più conforme agli standard attuali, e si è deciso di ristrutturarla. La scuola ospita circa 340 studenti e 20 insegnanti.

La scuola ha chiesto a tre architetti locali di presentare un progetto di ristrutturazione chiedendo meno demolizioni possibile a favore di maggiori investimenti per i restanti lavori. Coinvolgimento e comprovata qualità erano le parole chiave del progetto. L'architetto Bas van Grimbergen è stato selezionato alla fine.

"Fin dall'inizio, ci siamo concentrati sull’ acustica e l’ambiente interno. Ecco perché abbiamo consultato  Paul Jacobs, di  Ospel, consulente sulla fisicica degli edifici, acustica e installazioni ", ha dichiarato il Preside Henk Martens.

Il progetto si caratterizza per la grande cooperazione. Paul Jacobs dice: "Una delle migliori qualità dell’ architetto Bas van Grimbergen è che egli è in grado di ascoltare e cercare l'aiuto di specialisti, in modo da garantire la migliore qualità possibile. "

"Il punto di partenza per l'ambiente interno è stato quello di soddisfare il" PvE Frisse Scholen " ovvero le linee guida sul clima interno , categoria B, che abbiamo ampiamente raggiunto. Tutta la scuola è dotata di illuminazione a LED, un sistema di climatizzazione sostenibile ed è stato installato un controsoffitto Ecophon Gedina più uno strato Extra Bass per le basse frequenze, per realizzare una buona acustica. Si è deciso di lavorare con un sistema a griglia. Questa scelta ovvia per quanto riguarda l'acustica unisce flessibilità e accessibilità ", ha dichiarato Paul Jacob.

Gli insegnanti sono soddisfatti dell'acustica. "Ho sempre usato la mia radio, ma ho notato che ora non ne ho più bisogno", dice Wilma Willekens, insegnante. "Se c'è confusione, ad esempio, nella sala centrale, dove un sacco di bambini si riuniscono , il rumore è tollerabile ora. Forse il miglior complimento viene da mia figlia Noortje Willekens (25). Noortje ha un deficit uditivo e la prima cosa che ha detto quando è arrivata qui è stata: Mamma, l'acustica è buona qui ".

 

C'è davvero una bella atmosfera qui, che è un lusso.
Wilma Willekens, insegnante

  

  

Contattaci

ECOPHON

Saint-Gobain PPC Italia S.p.A.

Via E. Romagnoli 6

201 46 Milano (MI)

Tel:  +39 02611 152 05

Fax: +39 02611 152 08

E-mail: ecophonitalia@saint-gobain.com

Contattaci

ECOPHON

Saint-Gobain PPC Italia S.p.A.

Via E. Romagnoli 6

201 46 Milano (MI)

Tel:  +39 02611 152 05

Fax: +39 02611 152 08

E-mail: ecophonitalia@saint-gobain.com